Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.caivenaria.it/home/sito/templates/jf_texturia/scripts/php/mainmenu.php on line 21

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.caivenaria.it/home/sito/templates/jf_texturia/scripts/php/mainmenu.php on line 92

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.caivenaria.it/home/sito/templates/jf_texturia/scripts/php/mainmenu.php on line 92

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.caivenaria.it/home/sito/templates/jf_texturia/scripts/php/mainmenu.php on line 92

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.caivenaria.it/home/sito/templates/jf_texturia/scripts/php/mainmenu.php on line 92

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.caivenaria.it/home/sito/templates/jf_texturia/scripts/php/mainmenu.php on line 92

SCUOLA DI ESCURSIONISMO

GIULIO BERUTTO

Il tutto nasce da un'iniziativa presentata al Direttivo, nel mese di Ottobre 2010, dalla nostra giovane Sarah Monasterolo (AE) ed è stata accolta con entusiasmo da tutti i Consiglieri che hanno immediatamente approvato il progetto che risulta in linea con la necessità, fortemente sentita, di divulgare la "conoscenza, consapevolezza, formazione" per la frequentazione della montagna in sicurezza.

I ricordi sono deboli e forse solo nel lontano 1970 la nostra Sezione aveva organizzato una Scuola di Alpinismo al Rifugio Paolo Daviso con gli insegnati Franco Bo, Mildo Fecchio, ecc...; ora finalmente, anche la nostra Sezione, dopo anni, ha nuovamente una sua "Scuola di Montagna" rivolta a tutti coloro che vogliano conoscere o approfondire le tematiche dell'"andare per monti"...

Perchè intitolare una scuola di escursionismo a Giulio Berutto?

Perchè è stato il promotore, assieme ad altri appassionati come lui, della nascita della nostra Sezione e, con il suo carisma, riusci a raggruppare alcuni giovani alla fine degli anni '50, inizio '60; fu lui, a volere la gestione del Rifugio Daviso nel 1962; sempre lui, volle l'autonomia per la nostra Sezione e con lui, assieme a Roberto Negri, la nostra Sezione ha visto risollevare le proprie sorti all'inizio degli anni '80.

Giulio, esperto escursionista ed alpinista con la montagna "dentro", è stato un attento autore di guide conosciute, da sempre, da tutti i frequentatori della montagna.

Il Direttivo, all'unanimità, ha deciso di intitolare a lui la Scuola di Escursionismo della Sezione di Venaria Reale del Club Alpino Italiano.


Il nostro ruolo è quello di essere i portatori di una grande tradizione che continua: dobbiamo educare e persuadere alla promozione della solidarietà, dell’umanità e del rispetto reciproco, dobbiamo incoraggiare l’esplorazione, l’avventura, la frequentazione della montagna attraverso la ricerca, lo studio, la letteratura e l’arte. Dobbiamo cercare di contagiare chi condivide la nostra passione trasferendo loro i nostri valori e i nostri ideali.”

CHRIS BONINGTON.
Citazione contenuta nelle linee programmatiche del CAI approvate dall’assemblea dei Delegati nel 1999.

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritte nella nostra Cookies Policy.